Il Comune di San Martino Buon Albergo, grazie all’intervento della partecipata Archimede Servizi, ha concluso l’intervento di efficientamento e messa a norma degli impianti di pubblica illuminazione della parte terminale di via Ponte e della Piazza del Popolo. I lavori, che si inseriscono in un progetto più ampio avviato nel 2019 per la riqualificazione della Strada Regionale 11, nei prossimi mesi interesseranno anche il rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione nei quartieri di Case Nuove e di S. Antonio.

“Si tratta di un importante intervento strutturale finanziato interamente grazie ai risparmi di gestione dell’anno 2020 di Archimede Servizi, non comportando alcun onere in capo ai cittadini di San Martino Buon Albergo. L’efficientamento e la messa a norma degli impianti di pubblica illuminazione garantirà maggiore sicurezza per i cittadini e porterà grandi benefici anche dal punto di vista ambientale, con un risparmio di circa 3,3 tonnellate annue di CO2”, dichiara il Sindaco Franco de Santi. 

L’intervento, che ammonta a circa €35.000, ha previsto la sostituzione di 22 lampioni e il riadattamento delle relative lanterne, oltre al restauro e alla pittura dei basamenti. Analogo intervento è stato fatto su altri 16 lampioni davanti alla sede comunale e sul primo tratto di via Mazzini.

“La conclusione dei lavori agli impianti di via Ponte e Piazza del Popolo è dimostrazione dell’impegno costante dell’Amministrazione per la riqualificazione degli spazi comunali, un impegno iniziato nel 2019 che stiamo portando avanti in risposta alle esigenze dei cittadini. Nei prossimi mesi, infatti, ci occuperemo anche del rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione nei quartieri di Case Nuove e di S. Antonio, che saranno finanziati con contributo governativo e con risorse comunali”, conclude il Vicesindaco con delega alle manutenzioni, Mauro Gaspari.

News

PUA Borgo del Parco - Mambrotta - Procedura VAS

Eccezzionali avversità atmosferiche dei giorni 7,8 e 13 luglio

Convocazione Consiglio Comunale

Ordinanza contingibile e urgente per limitazione uso acqua potabile

Link Utili

Torna all'inizio del contenuto