Tags:
Nuovo modulo di autocertificazione per gli spostamenti necessari che sostituisce il precedente modello del 17 marzo. 
Il modulo deve essere presentato in caso di controllo e, se non si ha la stampante a casa, può anche essere ricopiato a mano. 
Cosa cambia:
  • il dichiarante deve indicare oltre alla residenza anche il domicilio
  • tra i provvedimenti di cui si dichiara di essere a conoscenza, ci sono anche il Dpcm del 22 marzo e l'ordinanza del ministero della Salute del 20 marzo 
  • occorre inoltre indicare da dove lo spostamento è cominciato e la destinazione
  • per quanto riguarda i motivi presente inoltre la voce "assoluta urgenza” e rimane la "situazione di necessità" per spostamenti all'interno dello stesso comune, come già previsto dai Dpcm dell'8 e del 9 marzo.

News

UFFICIO ANAGRAFE

Eventi a San Martino Buon Albergo: si riparte con "Palcoscenici d'estate"

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

AGEVOLAZIONI TRIBUTI LOCALI EMERGENZA COVID-19

Link Utili

Torna all'inizio del contenuto