Anche per quest’anno, l’Amministrazione comunale di San Martino Buon Albergo prosegue nel suo impegno per la lotta contro la zanzara tigre.

Da oggi, infatti, è possibile ritirare gratuitamente presso la sede di Archimede Servizi (via della Repubblica, 1/A) dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00, il blister contenente le pastiglie larvicida. Archimede Servizi riserverà un blister per ciascun condominio o unità immobiliare singola. 

Attualmente, su indicazione dell’ULSS 9 Scaligera, il Comune ha già effettuato i primi interventi adulticidi e larvicidi e si sta occupando della posa di pastiglie nei ristagni d’acqua nelle caditoie stradali, ma per rendere più efficace l’intervento l’auspicio è che, anche nelle aree private, l’utilizzo delle pastiglie larvicida si aggiunga all’esecuzione di trattamenti adulticidi.

 

Attachments:
Download this file (blister zanzara tigre.jpeg)blister zanzara tigre.jpeg[ ]124 kB

“E…state a San Martino” e “Palcoscenici d’agosto”: sono queste le due iniziative che inaugureranno, nel mese di luglio, gli appuntamenti e gli spettacoli culturali promossi dall’Amministrazione comunale di San Martino Buon Albergo per i mesi estivi. Una programmazione varia e coinvolgente divisa in due filoni, che si svolgerà interamente presso il Centro Sportivo Olimpia di Borgo della Vittoria (via Divisione Acqui, 5), dove potranno essere ospitare fino a 200 persone in completa sicurezza.

“Le rassegne estive organizzate dall’Amministrazione in concerto con le Associazioni del territorio – spiega Caterina Compri, Assessore alla Cultura e alle politiche giovanili di San Martino Buon Albergo – rappresentano un’opportunità concreta per i cittadini di San Martino Buon Albergo di tornare ad assistere a spettacoli teatrali e musicali in presenza, con serenità e attenzione per la cultura. Ovviamente le rassegne si svolgeranno compatibilmente con le disposizioni nazionali e regionali in tema Covid-19, ma siamo fiduciosi di poter offrire ai cittadini momenti di divertimento e riflessione”. 

I sabati del mese di luglio saranno dedicati a “E…state a San Martino”, una serie di eventi gratuiti e di carattere locale, che vedranno coinvolte le associazioni del territorio. Si parte sabato 3 luglio con la premiazione della decima edizione di Poesie al parco (a cura dell’associazione Fuoricircuito, prenotazioni al numero 349 1815085), per proseguire sabato 10 con la premiazione del concorso Creazioni virali a cura dell’Ufficio Cultura comunale (prenotazione obbligatoria al numero 045 8874239). Sabato 17 e sabato 31 luglio saranno invece dedicati, rispettivamente, al concerto "Come cieli d’Irlanda” (Merzari – Zanfretta – Anselmi – De Molli, prenotazione al numero 348 886 9524) e allo spettacolo “Io, Dante e la vacca” di Ippogrifo Teatro (prenotazione obbligatoria al numero 045 8874239). Gli eventi, a ingresso gratuito e con prenotazione obbligatoria, sono organizzati in sinergia con le Associazioni locali, e prevedono la possibilità di recupero il giorno successivo in caso di maltempo. 

Ad agosto, invece, andrà in scena la rassegna i “Palcoscenici d’agosto”, un palinsesto di spettacoli di rilevanza nazionale gestiti dall’associazione Arteven, con ingresso a pagamento (biglietto intero €12, ridotto €10 / €3 per gli under 30). Sabato 7 agosto Marina Massironi e Giovanni Franzoni inaugureranno la rassegna con “Le verità di Backersfield”, un dramma comico, a tratti esilarante, che crea domande vitali su ciò che rende l’arte e le persone veramente autentiche. Sabato 14 agosto sarà la volta di Massimo Cotto e Mauro Giovanardi che presenteranno il loro “Decamerock”, uno spettacolo di storie e canzoni, di favole, a volte spaventose a volte struggenti, con uno spettro che si aggira per il palco. Sabato 21 agosto la coppia Dario Vergassola e David Riondino metterà in scena “Raffaello, la fornarina e altre storie”, in occasione del 500° anniversario della morte di Raffaello Sanzio, un viaggio tra letteratura, poesia, musica e arte. A chiudere la rassegna, sabato 28 agosto, la suggestiva performance “Back to dance” della compagna Kataklò. Questi spettacoli saranno a pagamento ed è prevista la possibilità di recupero il giorno successivo, domenica, in caso di maltempo.

“Grazie alle rassegne ‘E…state a San Martino’ e ‘Palcoscenici d’agosto’, nei prossimi mesi San Martino Buon Albergo metterà in prima linea la cultura, che anche nei momenti più bui dell’emergenza sanitaria non si è mai fermata. La programmazione spazierà tra musica, spettacoli teatrali, premiazioni e molto altro, e potrà garantire momenti di svago ai cittadini, sempre in totale sicurezza e nel rispetto delle normative. In termini economici si tratta di un investimento molto importante per la nostra l’Amministrazione, circa €55.000 che contribuiranno alla ripartenza di un settore fortemente colpito dalla pandemia” conclude il Sindaco Franco De Santi.

L’organizzazione della rassegna estiva è resa possibile grazie al supporto di Polizia Municipale, Protezione Civile, Archimede Servizi e Croce Blu.

  

OGGETTO: Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni.

NOTE PER LA TRASPARENZA: Alla luce dell’esperienza maturata e dei dati epidemiologici e sanitari raccolti, vengono adottate misure di adeguamento delle restrizioni disposte con precedenti provvedimenti. 

Attachments:
Download this file (OPGR_2021_06_05_N_83.pdf)OPGR_2021_06_05_N_83.pdf[ ]176 kB

Da lunedì 14 giugno, presso lo “Spazio Abbracci” in via Manzoni 11 (bocciofila), sarà attiva “Uno spazio per i nonni”, l'iniziativa dedicata agli anziani e alle persone sole del Comune di San Martino Buon Albergo.
 
In programma numerose attività e laboratori:
  • Abbracci in musica: dal 14 giugno, per tre lunedì, pomeriggi di racconti e musica lirica e popolare dalle 16:00 alle 17:30
  • Fitness della mente: dal 15 giugno, tutti i martedì e giovedì, dalle 17:30 alle 19:00 in collaborazione con Omnia Impresa Sociale
  • Come stai?: supporto telefonico per anziani e persone sole
Gli eventi saranno organizzati nel rispetto dei vigenti protocolli anti Covid-19.
 
Per info e prenotazioni:
+39 346 2370595
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Attachments:
Download this file (locandina uno spazio per i nonni.jpeg)locandina uno spazio per i nonni.jpeg[ ]190 kB

Per il secondo anno consecutivo, il Comune di San Martino Buon Albergo aderisce all’iniziativa “Ridiamo un sorriso alla Pianura Padana” per la riqualificazione del territorio attraverso la piantumazione di giovani alberi e arbusti autoctoni. Grazie a questo progetto, promosso da Veneto Agricoltura e finanziato da Regione Veneto, circa 2000 piccoli alberelli verranno messi a disposizione del Comune di San Martino Buon Albergo e distribuiti gratuitamente ai privati cittadini che ne faranno richiesta.

“Per il secondo anno aderiamo con piacere a “Ridiamo un sorriso alla Pianura Padana” – spiega il Vicesindaco con delega all’Ambiente e all’Ecologia Mauro Gaspari –, un’iniziativa con cui non solo vogliamo valorizzare il nostro territorio, ma anche sensibilizzare i cittadini di San Martino Buon Albergo perché possano contribuire in modo capillare ad incrementare il verde del nostro Comune e migliorare, di conseguenza, la qualità dell’aria. Un albero di circa 20m di altezza, infatti, può "assorbire" ogni anno circa 1000 grammi di Pm2.5, il particolato più pericoloso per la nostra salute se respirato. In tutto il Paese sta crescendo la sensibilità alle problematiche ecologiche e anche noi, nel nostro piccolo, vogliamo contribuire alla discussione”.

Entro il 1° settembre 2021 i cittadini – previa adesione e registrazione sul portale www.ridiamoilsorrisoallapianurapadana.eu – potranno prenotare fino a un massimo di 10 piantine, la cui distribuzione sarà a cura dell’Amministrazione, secondo modalità che saranno comunicate prossimamente. L’iniziativa rientra in un progetto più ampio dell’Amministrazione Comunale, che prevede la piantumazione di nuovi alberi sul territorio tra l’autunno e l’inverno prossimi.

“Da sempre l’Amministrazione ha posto grande attenzione al tema ambientale, un impegno che ci vede in campo attraverso frequenti interventi di manutenzione e cura delle aree verdi del nostro Comune. Ringrazio fin da subito i cittadini che vorranno aderire all’iniziativa di Veneto Agricoltura “adottando” le piccole piante autoctone e dedicandogli le cure necessarie per crescerle, contribuendo così alla valorizzazione del nostro territorio” conclude il Sindaco Franco De Santi.

 

News

PUA Borgo del Parco - Mambrotta - Procedura VAS

Eccezzionali avversità atmosferiche dei giorni 7,8 e 13 luglio

Convocazione Consiglio Comunale

Ordinanza contingibile e urgente per limitazione uso acqua potabile

Link Utili

Torna all'inizio del contenuto