In piena sicurezza e nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19, sarà possibile ritirare la fornitura per la raccolta differenziata presso i gazebo situati in diverse aree del comune:

  • calendario della raccolta 2021 con tutte le informazioni utili per effettuare una corretta raccolta differenziata
  • orari del Centro di Raccolta
  • sacchetti per l’umido, per la plastica e per le lattine che corrispondono alla fornitura annuale 

La consegna della fornitura prenderà il via lunedì 14 dicembre dalle ore 8.30 alle ore 12.30 fino a martedì 22 dicembre: ogni giorno sarà dedicato ad un diverso quartiere, così da permettere a tutti i cittadini di accedere al servizio in sicurezza e con comodità.

Si partirà da Marcellise presso il mercato ciliegie lunedì 14 dicembre per proseguire poi a Sant’Antonio di fronte all’asilo (15 dicembre), davanti alla Chiesa di Ferrazze (16 dicembre), in Centro all’ingresso del viale della Chiesa (17 dicembre), in Piazza Marinai d’Italia a Casette (18 dicembre), presso il mercato Campagnol al Borgo (19 dicembre), davanti ai centri sportivi a Mambrotta (21 dicembre) e infine davanti alla Chiesa di Case Nuove il 22 dicembre. Ogni cittadino potrà effettuare il ritiro in un gazebo a scelta presentando il tagliando (preferibilmente già compilato – per velocizzare i tempi e garantire maggiore sicurezza – o da compilare al momento) allegato al volantino consegnato per posta o scaricabile sul sito del Comune.

Tutti coloro impossibilitati al ritiro nelle date indicate, potranno ritirare la fornitura a partire dal 7 gennaio 2021 presso Archimede Servizi in Via della Repubblica 1/A dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 17.00.

L’Amministrazione comunale ricorda inoltre che i sacchetti rosa per i pannolini, sono invece disponibili – secondo necessità – presso Archimede Servizi e in Comune e che non è possibile conferire nell’umido, erba o ramaglie, che invece devono essere portate all’Ecocentro comunale. In alternativa, è possibile aderire al servizio di raccolta porta a porta con costi a carico dell’utente. La raccolta domiciliare di erba e ramaglie, viene effettuata 32 volte l’anno con cadenza settimanale, in seguito all’attestazione di pagamento presso Archimede Servizi, dove sarà inoltre necessario ritirare gli appositi bidoni. Chi avesse già aderito ed è già in possesso del bidone, dovrà ritirare l’adesivo di avvenuta adesione per l’anno 2021 da esibire sul contenitore (tutte le informazioni sono contenute nel volantino dedicato, consegnato per posta e sul sito internet del Comune).

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 045 8874333.

Il Programma di interventi economici a favore delle famiglie fragili residenti in Veneto, riguarda 4 categorie di famiglie:

  • famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o entrambi i genitori, come definiti dall’art. 3 del DPCM 159/2013, in situazione di difficoltà economica; è previsto un intervento di € 1.000,00 per ciascun figlio minore
  • famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati in situazione di difficoltà economica; è previsto un intervento di natura forfettaria di € 1.000,00 per ciascun nucleo, finalizzato a concorrere al pagamento delle spese sanitarie e di spese di locazione e per l’erogazione di servizi educativi e scolastic
  • famiglie con parti trigemellari, e famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro; è previsto un contributo di € 900,00 per ogni parto trigemellare e 125,00 per ciascun figlio minore di 18 anni
  • famiglie in difficoltà economiche e famiglie numerose con minori impegnati nella pratica motoria

Le domande vengono raccolte dal 7 dicembre 2020, con scadenza alle ore 13.00 del 15 gennaio 2021.

Si allega relativa documentazione:

  • AVVISO
  • ALLEGATO A - AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA FAMIGLIE FRAGILI RESIDENTI IN VENETO. ANNO 2020
  • ALLEGATO B - MODULO DI ADESIONE
  • ALLEGATO C- Modulo di autocertificazione stato famiglia
  • ALLEGATO D- Informativa sul trattamento dei dati personali
  • ALLEGATO E- Modulo comunicazione IBAN

E' in vigore dal 4 dicembre il nuovo Dpcm Natale con le limitazioni per le festività 2020, tra cui il divieto di spostamento tra Regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio.

Il 25 e 26 dicembre e il 1° gennaio sono vietati anche gli spostamenti da un comune all'altro ed è confermato il coprifuoco dalle 22 alle 5, esteso dalle 22 alle 7 per Capodanno.

Ci si potrà spostare per motivi lavorativi, motivi di salute e casi di necessità. Tra questi rientra anche l'assistenza a persone non autosufficienti.

Le misure adottate sono decritte nel Dpcm in allegato

Attachments:
Download this file (dpcm_20201203.pdf)dpcm_20201203.pdf[ ]2272 kB

La Regione Veneto con DGR 1204 del 18 agosto 2020 ha approvato l’intervento “Assegno prenatale: disciplina sperimentale in attuazione della Legge Regionale n. 20 del 28 maggio 2020, “Interventi a sostegno della famiglia e della natalità”, artt. 6, 7 e 8”.
L’assegno prenatale è un intervento economico in favore dei neonati finalizzato a fronteggiare i costi legati alla gravidanza e alle spese dei primi mesi di vita del bambino (art. 6 L.R. 20/2020).
In via sperimentale, per il 2020 l’assegno avrà un importo di 1.000 euro per ciascun figlio nato dal 19 agosto 2020.
L’importo sarà raddoppiato quando la persona richiedente documenti la presenza nel proprio nucleo familiare di un figlio di età inferiore a 6 anni, riconosciuto disabile grave ai sensi dell’art. 3 co. 3 della L. 104/1992).

Requisiti

  • la persona richiedente deve possedere un ISEE inferiore ad euro 40.000,00
  • la persona richiedente non deve avere carichi pendenti
  • la/il richiedente non comunitaria/o deve possedere un valido ed efficace titolo di soggiorno

Come e quando fare domanda
Il richiedente deve, a partire dalle ore 09:00 del giorno 07 dicembre 2020 ed entro il termine perentorio delle ore 13.00 del 15 febbraio 2021, compilare e consegnare/inviare il MODULO DI ACCESSO ALL’ASSEGNO PRENATALE DELLA REGIONE VENETO, completo dei documenti richiesti.
Le domande e la documentazione allegata dovranno essere presentate solo ed esclusivamente con le seguenti modalità:

  • invio tramite pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • consegna a mano presso gli uffici del protocollo del Comune di San Martino Buon Albergo, Piazza del Popolo n.36 37036, negli orari di apertura al pubblico. 


Allegati
-  ALLEGATO A- AVVISO PUBBLICO ASSEGNO PRENATALE DELLA REGIONE VENETO
-  ALLEGATO B - MODULO DI ADESIONE
- ALLEGATO C- Modulo di autocertificazione stato famiglia
- ALLEGATO D- Informativa sul trattamento dei dati personali
- ALLEGATO E- Modulo comunicazione IBAN

Convocazione del Consiglio comunale previsto per:

LUNEDI’ 30 NOVEMBRE 2020 ORE 18.00

Attachments:
Download this file (CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE DEL 30.11.2020.pdf)Convocazione[PDF]117 kB

News

Invito pubblico | conferenza progetto Creven

Cultura a distanza: proseguono gli appuntamenti online

Fino al 31 marzo limitazioni per prevenire la crescita livelli Pm10

Proroga termini contributo buoni spesa alimentari

Link Utili

Torna all'inizio del contenuto