Anche San Martino Buon Albergo si tinge di rosa aderendo alla campagna nazionale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori onlus “Nastro rosa 2019”, il programma di sensibilizzazione contro il tumore al seno che prevede la tradizionale offerta di visite senologiche gratuite. Nello specifico, la delegazione LILT di San Martino Buon Albergo organizza insieme al Comune un doppio appuntamento dedicato alla prevenzione.

«La campagna “Nastro rosa” ha l’obiettivo di sottolineare l’importanza della diagnosi precoce in ambito di lotta al tumore al seno, una condizione che purtroppo colpisce sempre più donne, in particolare nella fascia d’età tra i 45 e i 49 anni. Un ruolo chiave gioca la diagnosi precoce: ecco perché riteniamo fondamentale sostenere e promuovere una campagna importante come questa» - commenta Daniela Castagna, Consigliera delegata per le Politiche sociali del Comune di San Martino Buon Albergo. 

Giovedì 17 ottobre, dalle 15 alle 19 nel cortile comunale, medici volontari saranno a disposizione delle cittadine per una visita gratuita presso l’ambulatorio mobile offerto dalla Protezione Civile. La sera, alle ore 20, in sala consiliare di terrà il convegno “Alimentazione come prevenzione dei tumori” a cui parteciperanno il presidente LILT provinciale Verona dott. Alberto Massocco e la biologa nutrizionista, dott.ssa Eliana Amato.

Si chiude la campagna, domenica 27 ottobre alle 17, con il concerto della “White Project Band di Luigi Giradi presso l’auditorium della Gran Guardia di Verona, organizzato dalla LILT provinciale di Verona.

«Ringrazio – conclude Roberta Scaravelli, Assessore alle Politiche sociali del Comune di San Martino Buon Albergo – a nome dell’intera comunità la LILT per il suo continuo impegno e per l’opera di sensibilizzazione che non si limita al tumore al seno nel mese di ottobre. Mi riferisco alla costante promozione di buoni e sani stili di vita, il sostegno e l’attenzione ai malati e alle loro famiglie. Per tutta la durata della campagna la facciata del Municipio sarà illuminata di rosa, un piccolo segno di riconoscenza e supporto da parte della nostra istituzione».

 

 

Attachments:
Download this file (WhatsApp Image 2019-10-10 at 08.55.24.jpeg)locandina[ ]90 kB

Torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento sportivo-solidale a San Martino Buon Albergo, organizzato dalla sezione marciatori di Unicredit circolo Verona con il patrocinio del Comune di San Martino Buon Albergo e della Fondazione Cariverona.

Si tratta della 41° Marcia della Quercia, manifestazione podistica a passo libero che propone a podisti e passeggiatori un percorso di 5, 9 o 14 km all’insegna della salute e della solidarietà.

Appuntamento alle ore 8.30 di domenica 13 ottobre a Marcellise. Lungo il percorso, verso Pian di Castagnè e, passando per San Briccio, fino al mercato cerasicolo di Marcellise, sono garantiti ristori e servizi sanitari. Alle 10.15 sono previste le premiazioni.

Come ogni anno, l’Amministrazione Comunale di San Martino Buon Albergo ha il compito di individuare un’associazione di volontariato a cui devolvere i contributi raccolti in occasione della marcia. Quest’anno è il turno del “Circolo NOI5” di San Martino Buon Albergo, associazione che si prodiga a promuovere ed incentivare occasioni di incontro e formazione per famiglie e giovani del territorio, coinvolgendo 5 parrocchie limitrofe. Attività ludiche, pellegrinaggi, iniziative culturali ma anche attività extrascolastiche di recupero rivolte a studenti e studentesse delle scuole medie. I fondi raccolti saranno impiegati dal Circolo NOI5 per l’acquisto di computer, proiettori e materiale tecnico utile alla divulgazione didattica.

«Intendo rivolgere un sentito ringraziamento a Unicredit Circolo Verona che, ancora una volta, ha voluto farsi da tramite per sostenere questo progetto a sostegno e guida dei giovani -. Commenta il Sindaco Franco De Santi – Da ormai 13 anni si è fortemente consolidato un progetto che unisce diverse realtà del territorio che mettono in campo i propri volontari che, insieme ai partecipanti alla marcia, si impegnano per la buona riuscita della manifestazione. Trovare questo senso civico e solidale nei miei concittadini mi riempie d’orgoglio»

Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 21 di sabato 12 ottobre per i gruppi, mentre per i singoli fino a mezzora prima della partenza al costo di 3 euro (+ 50 centesimi per i non tesserati che comprendono quota assicurativa infortuni). Per informazioni: 334/3565360 oppure 347/3134858.

Entro 31 Ottobre presentazione domande Presidenti di Seggio per info Ufficio Elettorale

Attachments:
Download this file (Modulo.pdf)Modulo.pdf[ ]124 kB

«Contribuire all’educazione e all’accrescimento culturale dei nostri giovani significa anche spronarli a dare il meglio di sé e sostenere con un contributo economico da spendere in libri e testi scolastici per dare valore al loro impegno nel conseguire un risultato d’eccellenza. Per questo motivo abbiamo deliberato lo stanziamento di fondi da destinare agli studenti meritevoli che si saranno candidati secondo le indicazioni e nelle scadenze riportate sul sito dell’Amministrazione comunale» - commenta così Caterina Compri, Assessore alla Cultura del Comune di San Martino Buon Albergo, in riferimento alla recente approvazione in Consiglio Comunale dell’assegnazione di borse di studio per merito in riferimento all’anno scolastico 2018/2019.

La richiesta di assegnazione del riconoscimento allo studio, il cui valore sarà stabilito dalla Giunta Comunale con apposito provvedimento, unitamente alla fotocopia del documento d’identità del firmatario della domanda e copia conforme all’originale del diploma (o attestato provvisorio rilasciato dalla scuola o dall’Università) dovrà essere indirizzata al Servizio Sport e Politiche Giovanili del Comune di San Martino Buon Albero e consegnata a mano all’Ufficio protocollo dell’Ente entro le ore 12 di martedì 22 ottobre 2019.

Sulla base dell’esame delle domande, la Commissione dedicata produrrà l’elenco degli aventi diritto.

Il riconoscimento è destinato a studenti residenti in San Martino Buon Albergo che abbiano conseguito, dopo percorso di studi regolare o comunque entro l’ultima sessione d’esami universitari utile rispetto alla scadenza del 22 ottobre, titolo di studio nell’anno solare 2019 con valutazione finale di 10 o 10 e lode alla scuola secondaria di primo grado, 100 o 100 e lode alla scuola secondaria di secondo grado, 110 o 110 e lode corso di laurea triennale o magistrale.dopo aver frequentato con regolarità l’anno scolastico/accademico 2018/2019.

 

Attachments:
Download this file (moduli  per riconoscimenti allo studio 2019.docx)Moduli richiesta[ ]382 kB

Un anno ricco di attività culturali, spettacoli e servizi per i cittadini di San Martino Buon Albergo: questo l’intento dell’assessorato alla cultura del Comune che annuncia la stagione teatrale e la programmazione delle attività legate alla biblioteca comunale. 

«Il Cinema Teatro Peroni torna ad animarsi con artisti e spettacoli di primo piano e la biblioteca ad offrire servizi culturali e formativi dedicati a grandi e piccoli. Un impegno continuo da parte dell’Amministrazione per offrire agli abitati di San Martino sempre più attività. Il ciclo di appuntamenti legato ad “E..State a San Martino”, che ha animato il nostro Comune nella stagione estiva, è stato molto apprezzato, ora siamo pronti ad accendere anche le serata invernali» commenta Caterina Compri, Assessore alla Cultura, Turismo, istruzione e Politiche Giovanili di San Martino Buon Albergo.

Confermata la grande attenzione per i giovani under 30 per i quali i biglietti per gli spettacoli della rassegna organizzata presso il teatro locale, saranno disponibili ad un prezzo speciale. Programmazione che vede protagonisti – tra gli altri - artisti del calibro di Rocco Papaleo, Serena Dandini e Emilio Solfrizzi e spettacoli come Arlecchino Furioso, Montagne Russe con Martina Colombari e Corrado Tedeschi e il passionale Tango.

«Musical, commedie ma anche momenti di riflessione per questa stagione teatrale che siamo convinti appassionerà i nostri concittadini. Promuovere le attività culturali significa favorire la crescita delle persone ma anche stimolare curiosità, interessi e passioni, soprattutto nei più giovani. Per questo abbiamo organizzato numerose attività legate alla biblioteca comunale. Percorsi formativi e di crescita ma anche attività divertenti e legate al mondo della musica» spiega l’Assessore Compri.

Nei mesi di settembre e ottobre infatti, presso la Biblioteca Comunale Don Lorenzo Milani, prende il via la rassegna gratuita “Il tempo della Musica” che per quattro mercoledì permetterà ai cittadini di San Martino di conoscere alcuni dei più grandi artisti della storia della musica mondiale. Si parte mercoledì 25 settembre con “Abba: il pop svedese conquista il mondo” per poi proseguire con “Una tazza di tè con Cat Stevens/Yusuf Islam (2 ottobre), “Canzoni allegre ma non troppo” (9 ottobre), “Mina: volando sulle note” (16 ottobre).

Un appuntamento imperdibile è il concerto Wanderlust, la prima fatica discografica del duo intercontinentale Nicola Cipriani & Brad Myrick che per la prima volta verrà presentato in Italia proprio al Teatro Peroni di San Martino Buon Albergo, venerdì 11 ottobre alle ore 21.00. Concluderà la rassegna lo spettacolo teatral - musicale “Ritornare a Woodstock”, che vedrà protagonisti ben 40 musicisti lunedì 14 ottobre alle 20.30.

Sempre il mercoledì, la biblioteca ospiterà numerosi autori e scrittori, che presenteranno le loro ultime fatiche letterarie. La programmazione completa è disponibile presso la biblioteca comunale e sul sito del Comune di San Martino Buon Albergo nella sezione dedicata alla biblioteca.

Momento di confronto importante è l’appuntamento di martedì 7 ottobre alle ore 20.30, “Sono dislessico eppure posso leggere” con Tiziana Turco, psicologa AID che permetterà di conoscere e confrontarsi su questo delicato tema.

 

News

AVVISO

REFERENDUM COSTITUZIONALE 29.03.2020 – ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO

AVVISO DISPONIBILITA’ SCRUTATORI PER IL REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29.03.2020

Installata l'area fitness al parco Casa Pozza

Link Utili

Torna all'inizio del contenuto